L'Altra Metà, come già detto sul libro "Storie dell'Altra Metà", vuol dire.....Amicizia.

L'Altra Metà, altro non è che un gruppo di amici che da circa quarant'anni condividono tutto.

Mino, Sabino, Pio e Teddy sono quattro amici che hanno deciso di vivere nell'altra metà. In quella metà dove prevale l'amicizia, la generosità e la voglia di divertirsi.

Nella nostra metà non si è mai tristi, non si è mai arrabbiati ma sempre pronti ad aiutare tutti con un semplice....sorriso.

Questa amicizia nata per caso a Brindisi sui banchi della scuola si è tramutata in voglia di divertirsi e di divertire.

Le scenette, le poesie, i monologhi sono tutti in dialetto brindisino ma...se vi sforzate, si possono capire e, se proprio non ci riuscite, contattateci e vi invieremo la traduzione.

La voglia che abbiamo di ritornare sul palco è tanta e prima o poi lo faremo...quindi non perdete questa occasione.

L'Altra Metà fa bene alla salute. Chi ama stare nella nostra Metà campa cento anni.