Manifesto del 14 Novembre 2015 presso il Teatro Cortesi di Sirolo (An)
Manifesto del 14 Novembre 2015 presso il Teatro Cortesi di Sirolo (An)

La voglia di far rivivere, a chi li ha già vissuti....e quella di far conoscere a chi non li ha vissutiti ma ne ha solo sentito parlare, quei mitici anni d'oro della musica italiana ed internazionale, ha portato Susanna Amicucci e Sabino Morra a portare sul palcoscenico "Pensiero Stupendo....i mitici anni 60 70 80".

La nostalgia mista a quel gran piacere di cantare indimenticabili canzoni hanno trasmesso le giuste emozioni per mettere su uno spettacolo di canzoni, curiosità e ricordi.

L'idea c'era, l'entusiasmo pure...mancavano due elementi fondamentali: i musicisti e la scelta della canzoni.

La scelta dei musicisti non è stata facile. Susanna e Sabino volevano veri musicisti. Persone entusiaste di fare quel viaggio. Artisti che avrebbero dovuto provare le loro stesse emozioni: difficile ma non impossibile. Tre grandi musicisti con la passione di arrangiare mantenendo, però, le stesse melodie, note e accordi di quelle "Vecchie Canzoni". Non facile ma non impossibile...ecco tre musicisti pronti a seguire Susanna e Sabino nel loro sogno: Mauro Orlando, Ricky Camponi e Roberto Fabietti che hanno dato vita al gruppo "Vintage Band". Al gruppo, successivamente è stata aggiunta Elisabetta Santoni, una grande corista sempre al fianco di Susanna.

Il secondo elemento fondamentale, invece, è stato veramente difficile: scegliere i brani....tra migliaia che in quei giorni sono raffiorati nelle menti del gruppo." Questa si....e questa? Anche. Questa...impossibile non fare"....insomma, una lotta con i ricordi, i ritornelli, i cantanti...i San Remo, le Canzonissime, gli Studio Uno....giorni e nottate a pensare quale canzone avrebbe dovuto far parte di quell'elenco, marchiato "Pensiero Stupendo...i mitici anni 60 70 80".

Tutto pronto. Scaletta, copione, canzoni, arrangiamenti e....abiti. Abiti che Susanna Amicucci indosserà durante lo spettacolo.

Insomma, un grande show per rivivere e per far battere il cuore con...i ricordi.

La regia dello spettacolo è stata affidata a Sabino Morra che ne ha anche curato i testi.

C'è stata una data "Zero"...uno spettacolo "Prova" per il viaggio che Susanna Amicucci, Sabino Morra e il Vintage Band avevano deciso di intraprendere. Il 12 settembre 2015, a conclusione dell'estate anconetana, su espresso invito della direzione della Marina Dorica di Ancona che ha voluto affidare i tre giorni conclusivi all'Associazione Culturale Darwin. Quale miglior occasione per la Darwin di fare la data "zero" di Pensiero Stupendo in quella meravigliosa location.

La "Prova" ha soddisfatto sia il pubblico ma soprattutto gli addetti ai lavori e quindi, l'Idea "Pensiero Stupendo....i mitici anni 60 70 80"....potrà muovere i primi passi. Altre prove, accorgimenti, cambiamenti di scaletta, nuove idee e....tutti pronti per la nuova stagione teatrale.

D'inverno, nei teatri e....poi le piazze estive.

Con l'inizio della stagione teatrale, già con la prima data, Sabino e Susanna, su esplicita richiesta, hanno deciso di legare il loro "Pensiero Stupendo...i mitici anni 60 70 80" all'Associazione Onlus FANPIA ( Famiglie Neuropsichiatria Infanzia Adolescenza). Infatti, il ricavato di ogni serata, sarà devoluto alla FANPIA.  Il piacere di fare musica è anche questo.

Le date nei teatri di Ancona  e della provincia, hanno registrato il Sold Out con enorme soddisfazione di tutto il gruppo.

Ora..l'Estate...le Piazze e.....tante novità.

Tante nuove canzoni e sorprese finalizzate a rendere lo spettacolo più...estivo...più da piazza....più leggero.

Di seguito, il filmato promo dello spettacolo registrato nei teatri.