“SE AVESSIMO DATO RETTA ALLE DONNE” è il titolo del nuovo Recital teatrale di Sabino Morra per la stagione 2014/2015, prodotto dall’Associazione Culturale Darwin di Ancona.

 

“SE AVESSIMO DATO RETTA ALLE DONNE”, come si intuisce, parlerà di donne, toccando diversi argomenti riguardanti il rapporto tra uomo e donna,  alcuni dei quali trattati in modo ironico.

 

Non mancheranno, ovviamente, canzoni cantate dal vivo e coreografie a tema..

 

Tra le novità di quest’anno, ci sarà la partecipazione di nuovi artisti per rendere ancor più ricca la scaletta. Infatti, Sabino Morra, oltre agli amici di sempre, il gruppo musicale Springfield Group e Carla Lancianese, che lo hanno accompagnato in tutte le sue tappe dei recital “Parliamo d’Amore” e “ Larghe Intese di Emozioni”, per questa nuova avventura ha voluto con se, anche altri grandi amici nonché musicisti professionisti.

 

Ha voluto accanto a se la cantante anconetana Susanna Amicucci, che Sabino Morra ha definito: “ Una voce straordinaria. Una bella voce femminile capace di emozionare e di emozionarsi, è stata sempre nei miei desideri. Ogni volta che pensavo a come arricchire il mio spettacolo, pensavo ad una voce femminile e quando, per la prima volta, ascoltai dal vivo Susanna Amicucci, pensai…è lei!!! Spiegarle il mio spettacolo e convincerla a partecipare, non è stato difficile, grazie anche al fatto del fine benefico dell’evento.”

 

Dopo Susanna Amicucci, altri amici….musicisti. Roberta Balzani, Eugenio Giordano e Edgardo Giorgio. I primi due….un duetto già affermato. Violinista, lei, Roberta Balzani, chitarrista, lui, Eugenio Giordano. “ A volte, un semplice incontro estivo, può diventare una grande amicizia con tanto di stima reciproca. La promessa di collaborare nacque spontanea….e dopo, quel breve discorso sotto l’ombrellone, sono arrivati gli sguardi d’intesa, dentro una fredda sala prove.

Altro Maestro di musica sarà Edgardo Giorgio. Un teatro che si vuole riempire di emozioni, non può fare a meno della melodia di una....Fisarmonica. Sabino Morra, parlando di Edgardo Giorgio, ha detto: " Ascoltando lui, ho rivalutato uno strumento bellissimo come la fisarmonica. Quando decisi di illustrargli la mia idea, gli mandai un sms dicendogli - Ti vorrei parlare di un mio progetto- Lui mi rispose, dopo alcune ore, scrivendomi: - Scusami ma...sono in tounèè in Argentina con un tanghero.-  Ovviamente, attesi il suo ritorno e il suo graditissimo  - Si....ci sono - "

" Quindi  Benvenuti Susanna Amicucci, Roberta Balzani, Eugenio Esposito e  Edgardo Giorgio, miei nuovi compagni di questa nuova avventura chiamata “Se avessimo dato retta alle donne.

Inoltre un Mega Grazie a Carla Lancianese ed allo Springfield Group per la loro amicizia e per la loro voglia di essermi ancora una volta vicini, con la loro professionalità.”.

 

Come già detto, l’argomento principale sarà la Donna. Argomento Donna a 360 gradi ed in tutte le sfumature. Monologhi che andranno tra i rapporti con il marito, con i figli, violenza e….manie tipicamente femminili.

 

Non mancherà nulla per una serata al teatro all’insegna del divertimento, del sorriso, delle emozioni e delle riflessioni.

 

Come in tutti gli spettacoli di Sabino Morra, il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza e quindi, anche in questo caso, l’autore, l’Associazione Darwin ed i comuni marchigiani che patrocineranno l’evento, sceglieranno a chi devolvere il ricavato.

 

Per le date degli spettacoli ed i teatri dove verranno svolti, visitare le sottopagine elencate affianco di questa pagina. 

Info: www.sabinomorra.com - sabinomorra@gmal.com